In occasione della Settimana della legalità, l’istituto Giorgi ha promosso due interessanti iniziative che hanno visto coinvolti gli studenti. Ieri con il prefetto Valenti e il procuratore De Donno, si è parlato di cultura della legalità e cultura del fare. Questa mattina invece, gli studenti del Giorgi hanno incontrato il magistrato Gherardo Colombo, in occasione del XXVI anniversario della strage di Capaci. All’evento, organizzato in collaborazione con Fondazione Di Giulio e Scuola di Formazione A.Caponnetto, è intervenuto anche il procuratore capo della Repubblica di Brindisi Antonio De Donno

Progetto Inter-Pass: Aeroporti di Puglia e Autorità di Sistema insieme per l’intermodalità nella Regione Adriatico-Ionica

INTER-PASS (Intermodal Passengers Connectivity between Ports and Airports - Connettività intermodale dei passeggeri tra porti ed aeroporti) è un progetto finanziato nell’ambito del primo bando del programma INTERREG ADRION che coinvolge in qualità di partner beneficiari Aeroporti di Puglia SpA ed Autorità Portuale di Sistema del Mare Adriatico Meridionale con un budget, rispettivamente, di € 164.090 e di € 151.402. Il progetto ha preso avvio a gennaio 2018 e la conclusione è prevista per dicembre 2019. Il budget totale di INTER-PASS, approvato dal Programma, ammonta a € 1.498.568: di questi l'85% è cofinanziato attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), mentre il rimanente 15%, per i partner italiani, è assicurato da un finanziamento dello Stato approvato con Delibera CIPE del 28 gennaio 2015. Aeroporti di Puglia SpA ed Autorità Portuale di Sistema del Mare Adriatico Meridionale sono gli unici due partner beneficiari italiani, mentre partner associato è Venezia Terminal Passeggeri SpA.

Aborto, Caroppo (LEGA): ok bocciatura legge contro obiezione di coscienza, occupiamoci di riempire le culle

«Le Lega era pronta a indire una mobilitazione popolare su base regionale in difesa dei medici e del personale sanitario nonché dei nascituri pugliesi: la bocciatura in Consiglio della folle proposta di legge Borraccino che puntava a impedire l’esercizio di un diritto garantito dalla Legge, dalla Costituzione e dalla CEDU è un’ottima notizia», è quanto dichiara in una nota il Segretario Regionale della Lega, Andrea Caroppo

In occasione del quarantennale della Legge 180, si è tenuto stamani presso il Centro di Salute Mentale di Brindisi, un incontro dibattito dal tema “Contro l’indifferenza: cosa facciamo a Brindisi per la salute mentale”, che ha visto la partecipazione di utenti, familiari e operatori del Centro di salute mentale. Nel pomeriggio invece si parlerà di immigrazione e accoglienza presso la parrocchia di S.Vito Martire.

Ministero difesa: arsenali  della marina militare in agonia, servono assunzioni di giovani.

Da diversi anni   la FP CGIL denuncia il graduale  e costante  decadimento degli arsenali  della marina militare che tra qualche anno,  a causa del pensionamento delle maestranze storiche e la perdita delle loro conoscenze tecniche e in assenza di un  ricambio generazionale e professionale, rischiano  una massiccia esternalizzazione dei servizi. Lo stato di abbandono in cui versano attualmente gli arsenali della marina  militare  è l’ennesima riprova di una politica fallimentare che non investe sulle proprie eccellenza e non valorizza, nel caso di specie, l'importante ruolo che gli arsenali  rappresentano per il lavoro e l'economia nazionale e territoriale. Una politica sbagliata che preferisce agevolare il ricorso all'esternalizzazione  dei servizi a costi  maggiori piuttosto che favorire le attività in house".

Brindisi: prosegue la campagna di ascolto della Confesercenti con i candidati sindaco

Prosegue la campagna di ascolto e di sensibilizzazione che Confesercenti ha avviato con i candidati Sindaco di Brindisi. Oggi, in particolare, si è svolto l’incontro con l’avvocato Gianluca Serra, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. L’incontro di oggi è stato particolarmente interessante ed ha permesso di condividere con il candidato dei 5 Stelle le problematiche del settore commercio e servizi, oltre che verificare i numerosi punti di convergenza tra le aspettative della Confesercenti ed il programma del Movimento.

Cerimonia di premiazione ieri presso la Camera Di Commercio del concorso “Storie di Alternanza”

Si è svolta ieri presso la Camera di Commercio, la cerimonia di premiazione del concorso “Storie di alternanza” intitolato a Valentina Luchena. L’iniziativa, promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane, ha quale scopo quello di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti di alternanza scuola-lavoro, attraverso video ideati, elaborati e realizzati dagli stessi studenti e dai tutor degli istituti scolastici di secondo grado. I vincitori, parteciperanno alla cerimonia di premiazione nazionale in programma il prossimo 30 giugno

Udc: “Il Commissario chiarisca i criteri di reclutamento di nuovo personale da parte di Ecotecnica”

L’arrivo nella città di Brindisi di un nuovo gestore del servizio di raccolta di rifiuti ha determinato le condizioni per un indubbio miglioramento della situazione igienico-sanitario e per un buon aumento delle percentuale di raccolta differenziata. Siamo sulla strada giusta, insomma, per poter raggiungere livelli ancora più elevati, con indubbi benefici anche sul costo del servizio a carico dei cittadini, quando il ciclo dei rifiuti sarà completo. Per realizzare un servizio così efficiente, però, Ecotecnica ha dovuto fare sicuramente ricorso ad assunzioni temporanee. Per questo motivo, chiediamo al massimo rappresentante della stazione appaltante (il Commissario Prefettizio del Comune) di verificare se Ecotecnica ha utilizzato (come auspicabile) elementi inseriti nella platea storica degli ex dipendenti della piattaforma CDR, della discarica e dell’impianto di Biogas di Autigno - Brindisi o elementi inseriti negli elenchi della “clausola sociale” disponibili in Municipio, visto che di recente detti elenchi sono stati aggiornati.

Sabato 26 premiazione vincitori della seconda borsa di studio “Regina Viarum”

Sabato 26 Maggio alle ore 17:30, presso la Sala dell’Università di Palazzo Granafei- Nervegna in Brindisi, si svolgerà la cerimonia di premiazione di tre studenti brindisini, delle terze classi di scuola secondaria di primo grado, risultati vincitori delle borse di studio, ciascuna del valore di euro 600,00, offerte dall’Associazione “R.L. Regina Viarum” di Brindisi, con il patrocinio e il contributo finanziario del Collegio dei M.M. V.V. (Maestri Venerabili) della Puglia. Il concorso ha lo scopo, di avvicinare i giovani del territorio ai valori che caratterizzano l’operato del G.O.I. (Grande Oriente d’Italia) e che costituiscono il fondamento della Massoneria Universale: Libertà, Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza, ed al contempo di dare un sostegno economico alle famiglie in vista della successiva iscrizione alle scuole superiori.

Inaugurazione nuova sede del pronto soccorso di Ostuni

Conclusi i lavori di ristrutturazione ed ottenuto l’accreditamento, giovedì 24 maggio 2018 alle ore 11.30 sarà inaugurata la nuova sede del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ostuni che ritorna così nell’antica sede, ampliata e rimodernata, dotata dei minimi requisiti strutturali previsti dal Regolamento Regionale n. 3/2015. Il progetto, redatto dall’Area Tecnica aziendale, ha previsto la realizzazione di Camera calda per l’accesso delle ambulanze e dei mezzi che trasportano i pazienti in condizioni di emergenza/urgenza con portoni ad apertura rapida ad azionamento verticale; sala emergenza codici rossi emergenza/urgenza/chirurgia dotata di lampada scialitica ed impianto elettrico in assoluta continuità; sala di attesa per pazienti e visitatori con servizi igienici anche per disabili, dotata di schermo TV; sala accettazione codici bianchi/triage; n. 2 sale visite giallo/verde di cui una dotata di lampada scialitica per interventi chirurgici; stanze per il personale medico e infermieristico, locale Crioemoteca/deposito farmaci, servizi igienici per il personale e depositi per materiali vari; locale attesa barellati, stanza con n. 2 posti letto per Osservazione Breve Intensiva (OBI) dotata di schermo TV.

Rossi: Ridurremo i ticket per le società sportive. Lo sport è fondamentale per prevenire violenza ed illegalità.

L’escalation di eventi delittuosi degli ultimi giorni impone una riflessione sulle azioni da mettere in campo per contrastare il forte disagio sociale che alimenta la micro e macro criminalità. Lo sport con i suoli valori e le sue pratiche è sicuramente uno strumento utilissimo per promuovere  la cultura della legalità, del rispetto delle regole e per allontanare i tanti giovani dalle strade. Lo sport così come la cultura sono indispensabili per la crescità di una comunità e per contrastare ogni forma di violenza. Per questo, ritenendo fondamentale favorire la pratica sportiva come governo cittadino ridurremo i ticket a carico delle società sportive per usufruire degli impianti pubblici, riportandoli ai valori precedenti all’arrivo del Commissario Castelli che li incrementò  notevolmente. Questo sarà uno dei primi provvedimenti che attueremo come prossima amministrazione comunale.

“Il nuovo regolamento europeo sulla privacy- adempimenti per lo studio del consulente del lavoro e per le aziende. 25 maggio-dalla teoria alla pratica”. Si è parlato di questo ieri nel corso di un incontro promosso presso Confcommercio dall’Ordine dei consulenti del lavoro della provincia di Brindisi e dall’Associazione nazionale consulenti del lavoro. Hanno introdotto i lavori, la dr.ssa Giusy Rosiello, presidente CPO Brindisi e la dr.ssa Graziana Casieri, presidente Associazione nazionale consulenti del lavoro di Brindisi e dalla Dr.ssa Francesca De Palma, presidente Confcommercio Brindisi.

Rete della Conoscenza Puglia su bocciatura proposta di legge attuazione 194 in Puglia

Quest’oggi, durante la seduta del Consiglio Regionale pugliese, è stata presentata la proposta di legge “Norme in materia di concreta attuazione in Puglia della legge n. 194/78”, bocciata immediatamente dai consiglieri PD e del centrodestra, con l'astensione dei cinque stelle. "In Puglia ci sono appena 23 ginecologi non obiettori negli ospedali pubblici disposti a praticare l’interruzione volontaria di gravidanza, tant’è che il 90% dei medici ginecologi sono obiettori di coscienza. Se si prendono in considerazione i dati territoriali, la situazione risulta molto più allarmante: nella provincia di Brindisi è presente un solo medico non obiettore, nella provincia di Foggia ne sono presenti quattro, di cui due in via di pensionamento. 

E' iniziato al rione Paradiso ieri il tour del camper di Massimo Ciullo che girera' per i quartieri della citta' .Una scelta ben precisa ,ha detto il candidato del centro destra , che ha ricordato di aver iniziato proprio dal rione Paradiso la sua avventura elettorale con la presentazione della sua candidatura .E nei quartieri periferici e con le persone che piu' hanno bisogno di attenzione che Ciullo intende muoversi nella sua campagna elettorale. Durante il suo comizio ha poi parlato dei poteri forti nella citta' da confindustria alla Cna al Pd che hanno gestito in tutti questi anni gli appalti piu' importanti senza destinare nulla ai cittadini . Parole pesanti anche nei confronti di Marino e dei problemi economici della squadra alla ricerca di ditte per gli sponsor .-Attacchi forti anche ai dirigenti comunali che guadagnano trecentomila euro all'anno senza offrire un adeguato supporto di qualita' alla pubblica amministrazione,almeno secondo quanto affermato dal candidato di centro destra.Video

In occasione della Settimana della Legalità, l’Istituto “Giorgi” di Brindisi ha organizzato una due giorni incentrata sulla cultura del rispetto e della legalità. Stamani, a conclusione del progetto “Corretti e non Corrotti”, gli studenti hanno partecipato ad un interessante dibattito alla presenza del Prefetto Valerio Valenti e del Procuratore Capo della Repubblica di Brindisi, Antonio De Donno. Il progetto “Corretti e non Corrotti” è stato promosso dalla Prefettura, da Confindustria e dall’Associazione Rassegna Azzurro Salento, con lo scopo di realizzare un percorso di approfondimento sul tema della lotta alla corruzione e del rispetto della legalità. Domani invece, gli studenti del “Giorgi” incontreranno il Magistrato Gherardo Colombo, Presidente dell’Associazione “Sulle Regole”, per discutere e riflettere sul XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio.

Amministrative 2018: Comizio in Piazza della Vittoria su legalità e sicurezza e presentazione alla cittadinanza della Lista della Lega.

Gli ultimi fatti di cronaca indignano e preoccupano i cittadini di Brindisi, gli stessi che  hanno lanciato un disperato grido d’allarme ai dirigenti del partito in occasione dell’iniziativa del gazebo allestito dalla Lega a supporto della proposta di governo “legastellato”. Si terrà venerdì 25 maggio alle ore 20.30 in Piazza della Vittoria, il comizio elettorale su giustizia e legalità per sottolineare la necessità, da parte della prossima Amministrazione comunale di porre particolare attenzione su questi temi fortemente sviluppati nel programma della Lega di Brindisi. Contestualemente si procederà alla presentazione ai cittadini e alla stampa della Lista dei Candidati Consiglieri Comunali della Lega.

Dta: Giovedi il workshop “Space Cybersecurity for Mobility”

Su iniziativa del Distretto tecnologico aerospaziale pugliese e (Dta) in collaborazione con l’Asi(Agenzia spaziale italiana) ed Esa (Agenzia spaziale europea) si svolgerà il 24 maggio prossimo presso il Rosa Marina Resort di Ostuni il Global Space Economic Workshop sul tema “Space Cybersecurity for Mobility”. Il Workshop è una piattaforma che raduna i principali attori nazionali ed europei del settore spaziale e della mobilità ferroviaria, marittima e automobilistica e del mondo istituzionale per discutere le possibili iniziative di cooperazione nel campo della cybersecurity.

Inaugurazione stamani in via Filomeno Consiglio, del circolo territoriale Nazione Futura di Brindisi. Il movimento di idee Nazione Futura, nato appena un anno fa, intende favorire il dibattito politico-culturale, con una particolare attenzione verso i giovani, nell’ottica di un ricambio della classe dirigente basato non solo su criteri anagrafici ma soprattutto meritocratici. Temi focali su cui si orientano le proposte del movimento sono il senso di appartenenza alla nazione, la tutela dell’identità culturale italiana ed europea e la centralità della famiglia e della scuola nella formazione dei cittadini del futuro. All’inaugurazione erano presenti tra gli altri, il dr.Francesco Giubilei, fondatore e responsabile di Nazione Futura, Cosimo Mevoli, presidente del Circolo di Brindisi, Italo Guadalupi, vice presidente e Pietro Guadalupi in rappresentanza del gruppo di lavoro di Brindisi

Liceo Artistico e Musicale -Comunicato stampa “Equitazione per l’Integrazione”

Al termine delle attività “equestri” gli studenti del Liceo SIMONE saranno premiati presso la struttura ospitante giovedì 24 maggio. Il  progetto, nato in seguito ad una ricognizione dei bisogni dei disabili e delle loro famiglie presenti nella scuola, e fortemente voluto dalla dirigente professoressa Carmen Taurino, ha offerto i vantaggi dell’attività riabilitativa equestre prevista in questo percorso. La sua finalità è stata il miglioramento del livello qualitativo della vita degli alunni diversamente abili che presentano problemi di socializzazione, umore instabile, scarsa autostima, problemi di attenzione, timidezza, paure inconsce e disturbi neuro-psicomotori. Aiutare, quindi, i nostri studenti a superare queste difficoltà ricorrendo ad un animale il cui potere terapeutico è da sempre riconosciuto: il cavallo. Questo è stato l’obiettivo delle attività svolte.

Emiliano vota contro commissione inchiesta su fondazioni culturali. Bozzetti (M5S):“Lo spaventava la verità sulla Fondazione Petruzzelli?”

Ancora una volta Emiliano smentisce se stesso. Come già era accaduto innumerevoli volte, a cominciare dal voto contrario all’abolizione dei vitalizi, anche oggi il governatore alle parole non ha fatto seguire i fatti votando contro la nostra proposta di istituire una Commissione di studio sulle fondazioni culturali controllate dalla Regione Puglia, compresa la Fondazione Petruzzelli; questo nonostante nel corso del Consiglio regionale del 4 agosto 2016 si fosse dichiarato assolutamente favorevole alla nostra proposta di istituirla spiegando di essere (testualmente) “il primo interessato a chiarire l’origine di tutte le opacità di cui si è parlato”.

Si è tenuta domenica, presso il Comitato elettorale di corso Umberto, la presentazione dei candidati al consiglio comunale nella lista Ora Tocca a noi che sostiene la candidatura di Riccardo Rossi. Il movimento, nato per volontà di centinaia di giovani studenti e lavoratori, scende in campo per la prima volta in politica con l’intento di contribuire direttamente al cambiamento della città.

I 5 candidati sindaco di Brindisi a confronto con i metalmeccanici

La Uilm si è sempre occupata di interagire con la forza lavoro della provincia facendosi trovare sempre in prima fila nel ricercare soluzioni utili per il territorio. A questo proposito non si può non costatare che, al di là dalle autoreferenzialità che negli anni abbiamo ascoltato dai vari candidati, la provincia ed il suo capoluogo risultano essere state defraudate di quel ruolo di primo piano che Le spetterebbe, fosse altro per l’altissima propensione ad essere uno dei poli più straordinariamente pronti a prestarsi a qualsiasi attività nell’intero Mezzogiorno d’ Italia. Brindisi era un polo dell’industria a livello internazionale, Brindisi era una stella che brillava nei trasporti e nel turismo, Brindisi era una meta per tanti che volevano progredire, ecco Brindisi era.

Allerta meteo: previste precipitazioni

ALLERTA METEO GIALLA CRITICITA' ORDINARIA. DALLE PRIMISSIME ORE DI DOMANI 23 MAGGIO E PER LE SUCCESSIVE 18 SI PREVEDONO PRECIPITAZIONI DA ISOLATE A SPARSE LOCALMENTE ANCHE A CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE CON QUANTITATIVI GENERALMENTE DEBOLI. Il servizio di protezione civile segue l evolversi della situazione in costante contatto con il dipartimento nazionale e con la Regione Puglia.

Presentazione ieri sera, presso l’Hotel Orientale, dei candidati al consiglio comunale nella lista Brindisi in Alto. Erano presenti tra gli altri, il referente del movimento Brindisi in Alto, Nando Marino e il candidato sindaco Roberto Cavalera. La lista Brindisi in alto ha aderito alla coalizione del candidato Cavalera per ultima, dopo aver svolto un percorso differente rispetto a quello iniziato nella coalizione in questione.

L'amico Nuccio Story .Clicca qui per vedere le puntate degli ultimi cinque anni

BASKET REVIVAL -CLICCA SU FOTO

REVIVAL CALCIO -CLICCA SULLA FOTO

BRINDISI STORY clicca su foto

Abbiamo 193 visitatori e nessun utente online