Incidente stradale sulla ss 613 allo svincolo per Cerano

Incidente stradale oggi attorno alle 13.30 sulla ss.613 all'altezza dello svincolo per Cerano tra un automezzo Daily ed un carroattrezzi .Il Daily procedeva in direzione verso Cerano l'altro invece in senso contrario.I due automezzi si sono scontrati per cause in corso di accertamento. Il conducente del Daily e' stato trasportato in ospedale mentre l'altro conducente e' rimasto illeso .Per le operazioni di messa in sicurezza sono intervenuti i vigili del fuoco di Brindisi  che hanno interrotto la strada per le relative operazioni. Sul posto i sanitari del 118 e la polizia municipale di Brindisi  

Procura della Repubblica di Brindisi:operazione "Square"

Nella mattinata odierna, in Brindisi (BR), Melfi (PZ), Aulla (MS), Conversano (BA), Trani (BAT), i Carabinieri della Compagnia di Brindisi, con il supporto dello Squadrone Carabinieri Eliportato Cacciatori “Puglia” e del Nucleo Cinofili di Modugno (BA), coadiuvati dai Comandi Arma territorialmente competenti, hanno eseguito un’ordinanza di misure cautelari personali emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di n. 16 soggetti maggiorenni (n. 7 raggiunti da custodia cautelare in carcere e n. 9 da sottoporre agli arresti domiciliari, di cui già n. 3 detenuti) ritenuti responsabili del reato di cui all’art. 73 D.P.R. 309/1990 (detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti) commesso in concorso, nell’arco temporale tra settembre 2020 e luglio 2021.

Ceglie Messapica (BR), servizio straordinario di controllo del territorio.

A conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito nel Comune di Ceglie Messapica, i Carabinieri dei reparti dipendenti dalla Compagnia di San Vito dei Normanni unitamente alle unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno hanno denunciato in stato di libertà un 38enne di Ceglie Messapica trovato in possesso, a seguito di perquisizione su indicazione dell’unità cinofila, di 13,50 grammi di hashish,

Francavilla Fontana (BR). Armato di coltello, tenta di rapinare la tabaccheria. Arrestato poco dopo dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana e dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti presso una tabaccheria i cui gestori avevano allertato il numero di emergenza 112 a causa di un tentativo di rapina subito a opera di un ragazzo. Lo stesso, mediante minaccia e armato di coltello, aveva intimato la consegna di denaro. I responsabili dell’esercizio commerciale, dimostrando sangue freddo, nonostante i ripetuti tentativi del soggetto di oltrepassare il bancone e allungare le mani verso il registratore di cassa per impossessarsi degli incassi, sono riusciti a evitare il peggio, sebbene il giovane avesse anche pericolosamente minacciato uno dei due gestori puntandogli il coltello a pochi centimetri dal volto.

San Vito dei Normanni. Condannato a 6 anni e 6 mesi di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, arrestato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito un ordine per la carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzione Penale della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Lecce, nei confronti di un pregiudicato 58enne del luogo. L’uomo dovrà scontare la pena di 6 anni e 6 mesi di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, reati commessi in San Vito dei Normanni dal 2007 al 2010. Il provvedimento scaturisce da articolata attività d’indagine con intercettazioni telefoniche e ambientali condotta dalla Stazione Carabinieri di San Vito dei Normanni sino al novembre 2010. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Ceglie Messapica, servizio straordinario di controllo del territorio

A conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito nel Comune di Ceglie Messapica, i Carabinieri dei reparti dipendenti dalla Compagnia di San Vito dei Normanni hanno denunciato in stato di libertà un 18enne di Latiano e un 24enne di San Vito dei Normanni, sorpresi alla guida delle rispettive autovetture con sintomi di ebbrezza alcolica, confermati dagli accertamenti sul posto eseguiti con l’etilometro in dotazione, risultando positivi con tassi superiori al limite consentito (ritirate le patenti di guida) e segnalato nove giovani alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale:

Brindisi giovane della Repubblica del Gambia si denuda e viene arrestato

Stamane attorno alle 12.30 si  era denudato al centro di Brindisi,in Piazza Vittoria, un cittadino della Repubblica del Gambia di 25 anni .Intervenuti i vigili urbani su denunzia dei cittadini,lo hanno portato in caserma,identificato ed  accertato che era senza fissa dimora pur se residente a Brindisi ed in Italia dal 2021 con permesso di soggiorno scaduto ma in corso di rinnovo .E' stato denunziato per atti osceni in luogo pubblico. 

Furgone incendiato sulla 379 all'altezza di Costa Merlata

Stamane attorno alle 9.00 incendio di un furgone che trasportava una cucina e dei pensili sulla 379 all'altezza di Costa Merlata. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Ostuni.Il conducente e' riuscito a fermarsi in una piazzola di sosta ed a mettersi in salvo .Il furgone procedeva in direzione nord verso Bari 

Incendio auto a San Pietro

I vigili del fuoco di Brindisi sono intervenuti a San Pietro in Via Lecce per un incendio di una auto che ha causato danni alla facciata di un edificio presso cui era parcheggiata la macchina in questione 

Incidente sulla Sp 46 San Vito

Nella notte alle 02.00 la  squadra dei vigili del fuoco di Brndisi e' intervenuta sulla Sp 46 all'altezza di San Vito per un incidente che ha riguardato una sola autovettura che si e' capovolta dopo una curva  con una donna alla guida .La conducente si e' recata presso l'ospedale per i controlli del caso.Sul posto il 118 ed i Carabinieri di San Vito  

Incidente sulla  SP Ceglie-Francavilla

Incidente all'alba di stamane sulla Sp Ceglie-Francavilla .Coinvolti due mezzi,un Ducato ed una Fiat 500.In totale sei persone coinvolte di cui tre su ogni automezzo. Il conducente del Ducato e' stato portato all'ospedale di Francavilla,una ragazza che viaggiava sulla 500 e' stata protata all'ospedale di Brindisi in codice rosso.Gli altri sonos tati visitati sul posto. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Ostuni  

San Vito dei Normanni. Sorpreso con una pistola con matricola abrasa e cocaina, arrestato.

Nel tardo pomeriggio del 28.12.2022, i Carabinieri del N.O.R. della Compagnia di San Vito dei Normanni, nel corso di mirati servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di armi e di stupefacenti, hanno tratto in arresto un quarantotenne di Carovigno che, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7.65 con matricola abrasa e relativo munizionamento pari a 13 colpi.

Fasano incidente in Via Gravinella

Stamane i vigili del fuoco di Fasano sono intervenuti per un incidente stradale alla Via Gravinella tra un camion Dally ed una auto .Una donna e' stata trasportata in ospedale per accertamenti,gli altri passeggeri tutti illesi .-

Nas controlli a Brindisi e provincia

I Carabinieri del N.A.S. di Taranto in prossimità delle festività natalizie hanno intensificato i controlli tesi alla verifica della corretta commercializzazione e tutela della salute dei consumatori di vari prodotti alimentari e non, soprattutto nei settori della produzione dolciaria, della commercializzazione di giocattoli, commercio e trasformazione di prodotti ittici (pasticcerie, esercizi commerciali, depositi prodotti ittici, pescherie, ristoranti):

Incendio di tre auto nella notte scorsa a Fasano

Nella notte scorsa i vigili del fuoco di Brindisi sono intervenuti a Fasano per l'incendio di tre auto in Via Perrini.In aiuto sono intervenuti anche mezzi di Ostuni e Monopoli .Una ragazza si e' ustionata ad un mano mentre usciva dal portone della casa dove erano parcheggiate le auto .

Ceglie Messapica, servizio straordinario di controllo del territorio. Sette giovani segnalati alla Prefettura.

A conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito nel Comune di Ceglie Messapica, i Carabinieri dei reparti dipendenti dalla Compagnia di San Vito dei Normanni hanno denunciato in stato di libertà un 36enne di Carovigno sorpreso alla guida di un’autovettura con sintomi di ebbrezza alcolica, confermati dagli accertamenti sul posto eseguiti con l’etilometro in dotazione, risultando positivo con un tasso superiore al limite consentito; ritirata la patente di guida ritirata e il veicolo affidato all’avente diritto, e segnalato sette giovani alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale:

Incidente stradale molto  grave sulla Sp 16 San Pietro-Brindisi

Sulla Sp 16attorno alle 21.00 un  incidente stradale con tre autovetture coinvolte. Si tratta di una focus e di ford fiesta  che si sono scontrate in modo frontale .L'altra auto ha urtato il guardrail. Otto le persone coinvolte tutti giovani  di cui 4 feriti e portati in ospedale di cui 2 molto gravi e due purtroppo  deceduti. Due veicoli sono andati distrutti e tre persone erano rimaste incastrate tra le lamiere ed estratte dai vigili del fuoco di Brindisi.Sul posto oltre ai vigili urbani di San Pietro anche quelli di Brindisi intervenuti a supporto .I sanitari del 118 e le forze di polizia .Il magistrato di turno dr. Montinari  ha disposto il sequestro dei tre mezzi coinvolti .Un mezzo era guidato da un giovane di San Pietro ,l'altro da un cittadino extracomunitario.  

Incidente ieri sera ad Erchie

Attorno alle 22,20 una squadra dei vigili del fuoco di Francavilla  e' intervenuta sulla sp 61 all'altezza di Erchie per un incidente.Una Jepp guidata da una ragazza e' uscita fuori strada per cause inc orso di accertamento:l'automobilista e' stata portata in ospedale in prognosi riseravata 

Incidente stradale all'incrosio tra la sp 79 e la sp 82

Nel pomeriggio di oggi due auto sono state coinvolte in un incidente all'incorcio tra la sp 79 e la sp 82.Una Matia ed una qashqai. per cause ancora da accertare .la Matiz si e' capoovolta ed il conducente di 84 aani  ha riportato ferite gravi da codice rosso.L'altro conducente invece ferite lievi ed un braccio fratturato  .Entrambi ricoverati iin ospedale  al Perrino di Brindisi .Sul posto i vigili del fuoco di Brindisi e la polizia locale sempre di Brindisi .

Incidente stradale all'altezza dell'incrocio tra sp 80 e sp 81

Allwe 9,30 stamane un incidente e' avvenuto tra due auto all'altezza dell'incrocio tra la sp 80 e la sp 81. Le due auto una Panda ed una Seat si sono scontrate per cause in corso di accertamento. Il guidatore della Panda P.D. del 1944 e' deceduto mentre l'altro conducente C.G. del 1991 ha subito ferite in codice giallo ed e' stato portato all'ospedale Perrino dal 118. Sul posto i vigili del fuoco di Brindisi e la polizia stradale di Brindisi .Sembra che la Panda percorresse la sp 80 in direzione San Donaci e che all'altezza dell'incrocio abbia impattato con l'altra autovettura che proveniva  dalla sp 81. Il Pm di turno ha disposto il sequestro delle auto per gli accertamenti delle responsabilita'.Il guidatore della Seat e' stato sottoposto al controllo alcolemico mentre la salma di P.D. e' stata restituita ai familiari. 

Ceglie Messapica. Dopo la rissa, padre e figlio cercano la vendetta privata, denunciati.

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, nell’ambito delle attività finalizzate a infrenare il fenomeno degli episodi di violenza che nei giorni scorsi avevano destato allarme sociale e a conclusione di specifica attività di indagine iniziata a seguito di una rissa tra minorenni avvenuta in quel centro nella notte del 1° novembre scorso, hanno denunciato in stato di libertà un 47enne e suo figlio 16enne, con l’accusa di violenza privata, danneggiamento aggravato e minaccia.

© 2017 Puglia tv canale 116 Reg. Tribunale Brindisi n.5/2015 - Dir. Resp. A. Paviglianiti - P.Iva 01880490741 maggiori info - All Rights Reserved. Powered by Odisseo.com