Torre S. Susanna. Tentato furto in un’abitazione. 22enne bloccato dai Carabinieri durante la fuga ed arrestato.

Nei giorni scorsi, a Torre Santa Susanna, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana hanno arrestato in flagranza di reato per il delitto di tentato furto un 22enne incensurato, il quale, dopo aver scavalcato il muretto di recinzione perimetrale, è riuscito a introdursi in un’abitazione.

 Ceglie : Carabinieri di San Vito esecuzione ordinanza di custodia cautelare

Stamattina a Ceglie Messapica i Carabinieri della Compagnia Carabinieri di San Vito dei Normanni (BR), collaborati nella fase esecutiva da personale dello Squadrone Eliportato Carabinieri "Puglia" e dal Nucleo Cinofili di Modugno (BA), hanno dato esecuzione ad una ordinanza applicativa di misure coercitive personali, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, nei confronti di cinque persone, nell'ambito di una indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi.

Droga a Francavilla Fontana.

Durante la notte del 17 gennaio 2024, a Francavilla Fontana, San Pancrazio Salentino, Ostuni e Carovigno, i Carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana, con il supporto di due unità antidroga del Nucleo Cinofili di Modugno, dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Puglia” e di un team dell’Aliquota di Primo Intervento del Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti di 6 persone (di cui 5 in carcere e 1 agli arresti domiciliari), indagate per traffico di sostanze stupefacenti continuato in concorso.

San Pietro Vernotico (BR). I Carabinieri arrestano un 55enne trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

Nella tarda serata del 15 gennaio 2024, i Carabinieri della Stazione di San Pietro Vernotico hanno arrestato in flagranza di reato un 55enne, già noto alle forze dell’ordine, e denunciato in stato di libertà una 25enne, entrambi originari della provincia di Lecce, per i delitti di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Carovigno (BR). Due giovani sorpresi a bordo delle loro motociclette da cross nella riserva naturale di Torre Guaceto.

Nella mattinata di domenica 14 gennaio 2024, i Carabinieri della Stazione di Carovigno (BR), allertati dagli operatori del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, sono intervenuti identificando due motociclisti, un 18enne ed un 16enne, che, a velocità sostenuta, a bordo delle rispettive moto, sfrecciavano nella riserva naturale di Torre Guaceto, in violazione del divieto esistente in quell’area.

Brindisi. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare in carcere

Il 9 gennaio 2024, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Brindisi nei confronti di un 49enne del luogo, indagato per i delitti di detenzione e porto illegale di arma comune da sparo, danneggiamento aggravato, tentata violenza privata ed esplosioni pericolose. 

Fasano intossicati in una cena

Disavventura per una ventina di commensali in un ristorante del fasanese al termine della cena dell’altra sera. Colpiti da violenti dolori addominali, nausea e conati di vomito, hanno dovuto fare riscorso alle cure sanitarie della guardia medica di Castellana Grotte.

Fasano (BR). identificati e sottoposti a fermo del Pubblico Ministero gli autori di un tentato omicidio

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Fasano, a conclusione di un’intensa attività info-investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto del P.M. emesso nei confronti di due ostunesi, uno dei quali residente a Taranto, un 26enne e un 22enne.

Incidente mortale nella notte del 31sulla Ceglie-Martina

Alle ore 1:50 circa, personale VVF dei distaccamenti di Ostuni e Martina Franca sono intervenute nel territorio di Ceglie  sulla strada che collega Ceglie Messapica con Martina Franca per incidente stradale, due auto coinvolte una Fiat e una Citroen, deceduta una donna   del 1948  che si trovava nella Citroen .Sul posto personale del 118 e Carabinieri.

Fasano (BR). I Carabinieri rintracciano un’anziana e scongiurano la tragedia.

Nella tarda serata di San Silvestro, momenti di ansia e agitazione per un’anziana donna di 92 anni di Fasano affetta da grave patologia, che uscita di casa in pigiama si era allontanata in ciabatte. I Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. di Fasano, subito allertati dalla locale Centrale Operativa, hanno immediatamente attivato le ricerche con tutte le pattuglie presenti in circuito, circoscrivendo la zona dell’allontanamento, contattando passanti e automobilisti della zona.

Ostuni cane pastore maremmano ferito riotrovato grazie ad un altro cane della stessa razza

Personale VVF del distaccamento di Ostuni è intervenuto per il recupero di un cane pastore maremmano ferito in contrada Salinola nel territorio di Ostuni. Una volta recuperato e' stato  affidato con l'ausilio della Polizia Locale al Veterinario per le cure del caso.Il cane e' stato ritrovato grazie alla segnalazione di un altro cane pastore maremmano che ha allertato e portato sul posto  chi forniva di solito  il cibo all'animale ferito 

San Vito incendio di due auto

Alle ore 5:00 circa, un squadra del Comando VVF di Brindisi è intervenuta in San Vito dei N.nni via Fra Giacomo per un incendio di una autovettura, una Renault Scenic. A causa dell'irraggiamento termico è rimasta coinvolta una seconda autovettura parcheggiata nelle immediate vicinanze. Sul posto i CC.

Fasano (BR). I Carabinieri rinforzano i servizi coordinati mirati alla prevenzione e al contrasto dei reati predatori.

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi, in Fasano, i Carabinieri della locale Compagnia, nel periodo delle festività natalizie, hanno intensificato i servizi straordinari di controllo di quel territorio con la finalità di rafforzare le attività di prevenzione e repressione dei reati predatori e garantire una cornice di serenità ai cittadini che, in occasione delle festività, si sono riversati nei luoghi di consueta aggregazione, nei locali pubblici e di intrattenimento nonché nelle piazze, per seguire le manifestazioni e i mercatini natalizi.

Fasano (BR). Recuperata e restituita una borsa sottratta dalla casa di un’anziana donna.

Nei giorni scorsi, una coppia di coniugi anziani si è presentata presso la Stazione Carabinieri di Fasano per denunciare il furto di una borsetta, avvenuto all’interno della loro abitazione, contenente, oltre ai vari documenti personali, una cospicua somma di denaro prelevata nella stessa mattinata per fare fronte alle consuete spese natalizie.

I militari dell’Arma, oltre a raccogliere le informazioni necessarie per risalire all’autore del furto, hanno appreso che la coppia riponeva nell’oggetto sottratto un particolare valore affettivo poiché realizzato a mano dai componenti di una comunità “no profit”.

Immediatamente attivatisi, nell’arco di poche ore, i Carabinieri della Stazione di Fasano, dopo aver messo insieme tutti gli elementi utili alle indagini, hanno individuato una 40enne del posto, ritenuta la presunta autrice del furto e, a conclusione delle attività eseguite, hanno rinvenuto la borsetta con tutti i documenti e parte del denaro sottratto.

Gli oggetti e i valori recuperati sono stati subito restituiti all’anziana vittima, alla quale i militari hanno anche donato un calendario storico dell’Arma dei Carabinieri come attestazione di vicinanza al cittadino nonché simbolo di augurio per le prossime festività.

Questa specifica attività rientra all’interno di un più ampio segmento di servizi disposti dalla Compagnia di Fasano, mirati ad innalzare il livello di prevenzione dei reati. In ambito provinciale, per tutto il periodo festivo, il Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi ha disposto l’intensificazione dei servizi preventivi, con pattuglie a piedi e a bordo di autoradio, allo scopo di assicurare la sicurezza, reale e percepita, della popolazione.

Latiano(BR). Servizio straordinario di controllo del territorio.

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi, mirati a innalzare il livello di prevenzione dei reati, assicurare una cornice di serenità e incrementarne la percezione di sicurezza della cittadinanza anche in prossimità delle festività natalizie, in Latiano, nel decorso weekend, i Carabinieri alle dipendenze della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio con l’impiego di pattuglie dedite ai controlli lungo le vie e nelle piazze maggiormente frequentate, nonché in prossimità dei luoghi interessati dalla movida e degli istituti scolastici. Nel corso di tale servizio, sono stati sottoposti a controllo vari autoveicoli, diversi esercizi pubblici e identificate alcune decine di persone.

Incidente sulla 379

Una squadra dei vigili del fuoco  del distaccamento di Ostuni è intervenuta sulla SS379 Torre canne  in direzione Brindisi nei pressi del distributore AGIP per un incidente stradale. Coinvolta un'auto che ha urtato un guard rail .  Sul posto 118 e Polizia stradale.Il conducente e' stato soccorso dai sanitari del 118.