Viola gli arresti domiciliari per il troppo caldo


I Carabinieri della Stazione di Fasano, nell’ambito di servizio perlustrativo, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Carlo ANCONA, quarantenne del luogo.
Il predetto, sottoposto al regime della detenzione domiciliare, evidentemente non ha retto all’arsura di questi giorni e, sfiancato dalle carezze di Caronte, aveva deciso di concedersi una passeggiata refrigerante per le strade del centro, al di fuori dell’orario consentito, incurante degli obblighi cui era sottoposto. Purtroppo per lui, però, è stato riconosciuto dai Carabinieri in pattuglia, impegnati come detto nel centro abitato fasanese in un servizio di prevenzione e repressione di reati in genere, in particolare di quelli contro il patrimonio atteso che molti residenti, in questo periodo, hanno abbandonato – legittimamente! – le loro abitazioni per raggiungere località di villeggiatura.
L’uomo, quindi, è stato bloccato, dichiarato in arresto per evasione, e, dopo le formalità di rito, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, nuovamente tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Nuovo Teatro Verdi stagione 2019-20

L'amico Nuccio Scuola di recitazione Accademia E.Duse -Lecce

BASKET CITY:LA NUOVA PUNTATA

Attanasi academy Taekwondo 3343090016

IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DI 305

usare solo la mail pcomunicationbrindisi@gmail.com

Gli Eventi in Puglia

Live Streaming

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online

© 2017 Puglia tv canale 116 Reg. Tribunale Brindisi n.5/2015 - Dir. Resp. A. Paviglianiti - P.Iva 01880490741 maggiori info - All Rights Reserved. Powered by Odisseo.com