Si e' conclusa ieri la edizione di Saponi del mediterraneo che doeveva tenersi a Brindisi e che poi per ragioni legate alla sicurezza 'e stata spostata a Mesagne.Una tre giorni nei quali ci sono stati molti visitatori e che ha dato un segnale positivo di risveglio dell'interesse della gente per questo genere di manifestazioni .Tanti gli stand presenti di espositori che hanno messo in mostra i sapori della nostra tradizione sempre molto graditi anche ai turisti presenti nel nostro territorio

Primo incontro del segnalibro d'estate presso il giardino dell'ex convento Santa Chiara dove l'attrice Chiara Francini ha presentato il suo primo romanzo “Non parlare con la bocca piena” edito da Rizzoli .A colloquio con l'attrice-scrittrice la collega Francesca Danese.I presenti hanno potuto anche visitare la mostra sul tema del viaggio a cura di Rossana Carparelli e Damiano Malorzo

In azione il carro attrezzi per le rimozioni.Quasi  venti a Brindisi nella sola giornata di oggi

Si sfiorano le 20 rimozioni coatte questa mattina ad opera dei carro attrezzi comunali impegnati su tutto il territorio.urbano . Scivoli per disabili.occlusi , svincoli stradali occupati , domicilio privato posto a piano terra bloccato , attraversamenti pedonali non disponibili per i pedoni. Azione di contrasto al fenomeno della sosta selvaggia ad opera degli agenti la pm di.brindisi su disposizione del comando

LO ius soli sta per essere varato come legge perche' arrivera' nei prossimi giorni al senato :E cosi il gruppo sovranista ha organizzato un banchetto sabato scorso a Brindisi per sensibilizzare i cittadini su quella legge che trova il centro destra nazionale completamente contrario.E' importante ,dicono, che la gente sppia bene cosa sta varando il governo di centro sinistra  

Fp Cisl: mancata attuazione del piano ospedaliero a San Pietro

Al Direttore Generale ASL BR

 

Al Direttore Sanitario ASL BR

 

Al Direttore Amministrativo ASL BR

 

Loro S E D I

 

 

Oggetto: Piano di Riordino della Rete Ospedaliera – mancata attuazione -

 

 

Egregi,

 

il nuovo Piano di Riordino della rete ospedaliera si è giocato tutto sui numeri che a Brindisi sanciscono il presidio di riferimento per la provincia: “A. Perrino”.

Un ospedale, questo, che lavora tanto, che ha UU.OO. che convincono, ma che obbligatoriamente deve crescere, raccogliere la fiducia dei pazienti e vincere la diffidenza che negli ultimi anni, purtroppo, lo ha accompagnato.

Elencare tutte le criticità presenti nel Presidio sarebbe impossibile, ne sono un esempio le liste d’attesa troppo lunghe per gli interventi, le attese “snervanti” al Pronto soccorso per i casi non urgenti, le carenze ataviche di personale, etc. etc.

A tutto questo si aggiunge l’inerzia rispetto al potenziamento di quelle Unità Operative Complesse ora mancanti, ricordiamo necessarie, sia alla classificazione di Presidio DEA di Secondo Livello, sia all’adeguamento degli standard di sicurezza dello stesso presidio, che di sicuro non vengono messi a caso e certamente non dettati da esigenze localistiche.

Su tutti, gli adeguamenti strutturali per ospitare la Pneumologia di San Pietro V.co che non vedono la luce.

Questo mancato trasferimento desta molta preoccupazione, non solo alla scrivente, ma anche ai cittadini/pazienti/utenti e agli operatori, in primis perché l’attuale allocazione obbliga a continui trasferimenti di pazienti in ospedali più attrezzati, in secundis perché costringe la stessa ad operare in un Presidio periferico depotenziato, privo delle indispensabili strutture di supporto.

 

Preoccupa scoprire, inoltre, che la richiamata Unità Operativa, non solo è in continuo affanno perché costretta ad operare con un numero di medici risicato (solo 4 Dirigenti), non sufficienti a coprire i turni di guardia, ma continua anche ad essere depredata di personale del Comparto, trasferito in ambiti ambulatoriali con disposizioni assolutistiche che non hanno goduto dell’assenso del Dirigente Responsabile della stessa.

Ribadiamo con fermezza la necessità di dare a questa U.O.C. un ruolo di riferimento nella Provincia di Brindisi, nonché di permettergli di esprimere al meglio tutta la professionalità ed abnegazione degli operatori impegnati.

Occorre, insomma, per fare del “Perrino” un presidio straordinario di sanità, tutelare i diritti dei pazienti e quelli dei lavoratori e in tutto ciò, la Direzione Strategica della ASL BR deve svolgere senza tentennamenti il proprio ruolo primario di programmazione.

I problemi della sanità sono molteplici e per meglio rispondere alle esigenze della collettività, hanno bisogno di una concertazione con le parti sociali e il territorio, per questo speriamo e auspichiamo che nel prossimo appuntamento della ASL BR con le OO.SS, in calendario il prossimo 11 luglio, si possa cogliere l’occasione per potersi confrontare anche su questo tema.

Distinti saluti.

 

Il Responsabile

Giuseppe Lacorte

 

I ringraziamenti del gruppo Noi per Salvini al comandate Nigro per aver liberato il campo rom

Rom centro commerciale " Le Colonne" Brindisi.

L' accampamento Rom, con roulotte e camper parcheggiati nell'area del centro commerciale, non sarà il futuro del nostro territorio nè quello che vogliamo.
Un sentito ringraziamento va al comandante della Polizia Municipale dott. Teodoro Nigro il quale, nonostante le difficoltà derivanti dalla carenza di organico e mezzi, in meno di 24h dalla nostra segnalazione, ha iniziato le operazioni di sgombero e liberato il parcheggio dai Rom.

Alessandro Tateo

Consiglio provinciale convocato oggi per discutere principalmente degli affidamenti alla societa' Santa Teresa e la conferma della nomina di Marchionna come amministratore unico della societa' in questione Un passaggio formale che permette alla societa' partecipata di poter gestire le poche risorse a sua disposizione.Gli incarichi arrivano fino ai primi di settembre e neppure per tutti .Marchionna sta cercando di equilibrare la situazione.Intanto il 19  a Roma e' confermata la partecipazione di una delegazione della Provincia di Brindisi 

Sindacati :accordo a S.Pancrazio con il comune per interventi a favore dei cittadini

Il sei luglio scorso l’Amministrazione Comunale di S. Pancrazio Salentino e le categorie sindacali dei pensionati, SPI CGIL, FNP CISL e UILP UIL hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che potrà essere punto di riferimento importante anche per le altre realtà comunali a livello provinciale. Il documento è il risultato di un confronto tra le parti, in cui sono state prese in esame le diverse criticità relative alle condizioni di vita dei cittadini, in particolare degli anziani, approfondendo le

Il governo dopo mesi di silenzio risponde a Ciraci sulla  vicenda Tecno Messapia .


Dopo mesi di silenzio, ieri in Commissione Attività produttive della Camera, il Governo ha finalmente risposto all’interrogazione presentata dall’On. Nicola Ciracì circa la crisi di Tecnomessapia (in programma circa 180 licenziamenti a causa dell’estromissione dal ciclo produttivo da parte di Leonardo Spa) e del settore industriale aeronautico salentino. Ma si è trattato di una risposta del tutto insoddisfacente e per nulla rassicurante.
«Ieri pomeriggio –

L'onorevole Vitali e ' intervenuto sulla questione porti con un comunicato ufficiale nel quale ha precisato che “I porti pugliesi sono strategici per l'Unione Europea e oggi il Governo nazionale e la Regione Puglia hanno solo un dovere: rafforzare la nostra portualita', individuando una Zona Economica Speciale unica che consideri i sei porti delle Autorità di Sistema del Mare Adriatico Meridionale e del Mar Ionio. Le lotte di campanile ,ha affermato l 'eìsponente di Forza italia , non servono. Occorre fare scelte strategiche che ci consentiranno di intercettare i traffici internazionali”.

Ecologica pugliese  non puo' presentare ricorso contro Ecotecnica per l'assegnazione della gara negoziata

Riceviamo e pubblichiamo:

"Ecologica Pugliese, società che ancora oggi gestisce l'igiene urbana a Brindisi, è ricorsa al Tar di Lecce contro l'aggiudicazione del servizio ad Ecotecnica. Quindi l'obiettivo di Ecologica Pugliese è quello di voler continuare a gestire la pulizia della città. Di fronte al comportamento di Ecologica Pugliese viene da chiedersi: il

Ancora brutalita' sui micini appena nati:la denunzia di Antonella Brunetti

- E' accaduto nella mattinata di ieri , all'interno dell'area cimiteriale, dove risiede la colonia felina censita di cui si occupa Antonella BRUNETTI-Delegata Guardia dell'Ambiente.
Da circa una decina di mesi il servizio veterinario ASL ha avviato la campagna di sterilizzazione dei felini in base alla Legge Nazionale 281/91 e Legge Regionale Puglia 12/95, e per tale motivo numerose sono state le richieste giunte per procedere agli interventi sui gatti di colonia.

Rifiuti ,Ecotecnica al lavoro ,ma ancora quanti problemi !

E' partita la nuova esperienza nel settore raccolta rifiuti con la Ecotecnica di Lecce che ha iniziato il suo lavoro tra mille difficolta' per il peso che si porta dietro dovuto alle tante mancanze che ci sono state in questi mesi .Per cui alcune zone sono state prese di mira per una pulizia piu' a fondo , ieri e' stata la via torpisana ad essere presa sotto carico ,ma prima e' toccato al centro cittadino. Ci vorranno settimane prima che si possa andare a regime anche se la ditta leccese ha gia' incontrato la prime difficolta' con gli uffici comunali a proposito del famoso rimborso Conai che compete ai comuni

Saccomanno torna a fare il sindaco di Torre Santa Susanna :Lo ha deciso il Tar

Ancora un colpo di scena per il comune di Torre Santa Susanna .Il tar di Lecce ha accolto il ricorso presentato da Saccomanno ,sindaco uscente ed altri consiglieri comunali contro il provvedimento di scioglimento del consiglio avvenuto a seguito delle dimissioni di 9 consiglieri presentate pero' da uno solo e senza delega .Quindi rientro in assise per il senatore e gli altri consiglieri ,ma si resta in attesa dell'ennesimo ricorso al consiglio di stato

Noi con Salvini :crisi settore aeronautico,la Capone e' inutile  che faccia passerella

Martedì prossimo il vice presedente e assessore Regionale Loredana Capone incontrerà l’Ing Facondo (Direttore Generale di Leonardo Aerostrutture). Il vice presidente specifica in una nota che il settore aerospaziale è uno dei più importanti per sviluppo e crescita vantando una situazione palesemente lontana dalla realtà dei fatti. La politica degli ultimi anni ha messo in evidenza come il distretto aeronautico sia un fallimento , non per ciò che poteva rappresentare ma per lo strumento politico sbagliato per cui il distretto è stato utilizzato.

Incontro bilaterale tra la polizia italiana e quella croata

Nella giornata di lunedì, in Croazia, presso la Questura di Spalato, ha avuto luogo un incontro fra il Capo della Polizia italiana, Prefetto Gabrielli e l’omologo Capo della Polizia croata, Marcko Sdrarevic.

Il meeting, svoltosi nel solco dei rapporti di amicizia e vicinanza che caratterizzano da sempre le relazioni fra i due Paesi dell’Adriatico, ha consentito un confronto costruttivo sulle attuali tematiche connesse al contrasto all’immigrazione

I risultati dello studio epidemiologico sono stati pubblicati e tutti li possono vederli consultando internet ,i commenti ci sono anche stati ma poi cosa si fa per il futuro?Ecco la domanda alla quale la politica dovrebbr rispondere non con le solite frase fatte come quella di Emiliano che senza carbone si vive meglio perche' questo lo sanno anche i bambini :L'unica forza politica locale che si e' posto il problema di come andare avanti e' stata brindisi bene comune che con un comunicato dei giorni scorsi ha cercato di dare anche una soluzione .-

 

Cgil:visita alla casa circondariale di Brindisi

 

Il tour della FP CGIL per le Carceri della Puglia si è concluso oggi con la visita alla Casa Circondariale di Brindisi.

La delegazione composta da Stefano Branchi per la segreteria nazionale e Patrizia Stella per la segreteria territoriale FP CGIL è stata accompagnata dal comandante e ha visionato dall’interno le condizioni del personale di polizia penitenziaria e dei detenuti.

Su un organico di 161 sono presenti 129 unità.

Si registra, dunque, una importante carenza di organico.

Ciò nonostante 20 unità continuano ad essere distaccate presso altre

Que' Pequeno ha presentato ieri all'info point Feltrinelli il suo nuovo cd “Gentleman” che e' uscito in prima assoluta il 30 Giugno.La raccolta si compone di due versioni una red con 14 brani ed una blue composta da 16 brani :I due cd hanno copertine diverse. Si tratta del quarto album dell'artista che e' stato vincitore di numerosi dischi di platino che lo identificano come uno dei rapper piu' significativi in Italia

I gasdotti a Brindisi si sprecheranno e nessuno si preoccupa dei rischi

Ed ora dopo le centrali a carbone ci becchiamo anche due gasdotti tra i piu'importanti d'Europa che guarda caso arriveranno a Brindisi e s'inseriranno nell'unica rete nazionale che 'e quella della Snam che si trova proprio alla periferia della nostra citta' in contrada Gonnella per poi proseguire verso Mesagne e l'alta Italia.Insomma siamo un popolo predestinato ad accogliere tutto e di piu' senza neppure avere il minimo vantaggio economico da tali occupazioni forzate .Diversi mesi addietro ci siamo occupati di questa vicenda con il professor Magno che illustro ' i

GASDOTTO EAGLE LNG a Lendinuso: l'On. Mariano (PD) interroga il Governo

"Ho appreso dalla stampa, come tutti, dell'esistenza di un progetto di nuovo gasdotto Eagle LNG con approdo in Puglia ed in particolare a Lendinuso, marina di Torchiarolo, e non senza stupore, del sostegno che la Regione Puglia ha manifestato nei confronti dello stesso. Per questo, nelle prossime ore, presenterò immediatamente un' interrogazione al Governo affinchè sia fatta maggiore chiarezza e si possano avere le giuste informazioni che, ad oggi, paiono essere in possesso soltanto della Regione Puglia"- E' quanto dichiara l'On.Elisa

Per rendere piu' piacevolo l'arrivo negli aereoporti pugliesi si e' deciso di offrire musica dal vivo ai passeggeri in transito e cosi' anche al Papola di Brindisi stamattina chi e' arrivato nella nostra citta' ha avuto modo di ascoltare musica jazz del chitarrista Guido Di Leone .Il musicista ha scritto centinaia di canzoni ed ha inciso molti cd anche in compagnia di altri valenti musicisti

L'amico Nuccio Story .Clicca qui per vedere le puntate degli ultimi cinque anni

BASKET REVIVAL -CLICCA SU FOTO

REVIVAL CALCIO -CLICCA SULLA FOTO

BRINDISI STORY clicca su foto

Abbiamo 103 visitatori e nessun utente online