VittorioZizza

  • Zizza (NcI)Brindisi e la sua provincia creare un "Distretto del Turismo"

    Abbiamo un territorio ricco di risorse, di una bellezza straordinaria ma non ci sono politiche che incentivino lo sviluppo del turismo e dei servizi. Quando penso ad Ostuni e alla meravigliosa Valle d’Itria , penso ad un sistema unico che metta in rete luoghi , monumenti e infrastrutture. Il nostro territorio ha bisogno di pensare in grande, ha bisogno di pensare ad un unico distretto, il “Distretto del Turismo” , integrato con porto e aeroporto di Brindisi (sistema turistico integrato). Un Distretto Turistico che metta insieme il territorio del Gal di Ostuni e il Gal di Valle d’Itria, accettando le sfide del mercato globale turistico, forti di un territorio vasto e ricco che faccia sistema e garantisca servizi.

  • Gli appuntamenti elettorali del candidato di Noi con l'Italia Vittorio Zizza

    Vittorio Zizza, candidato di Noi con l’Italia al collegio uninominale della Camera dei Deputati Puglia 13 per la coalizione di centrodestra questo pomeriggio sarà presente alle ore 18:00 sarà presso l’Ex Fadda “L'officina del Sapere”, un momento di confronto e condivisione di idee. Sabato 17 febbraio Zizza presenta il suo programma elettorale. Ambiente, sviluppo, turismo, occupazione, sanità tra i temi più caldi della sua campagna elettorale. Se ne parlerà alle h. 17.30, presso Hotel Incanto, strada panoramica, Ostuni. Aprirà i lavori il coordinatore cittadino di Noi con l’Italia ad Ostuni, GiovanBattista Farina, seguirà l’intervento di Vittorio Zizza, le conclusioni saranno affidate all’avv. Antonella Palmisano, assessore comunale di Ostuni alle Politiche Sociali e all’Integrazione. Domenica 18 febbraio h.19.30, il candidato Zizza inaugurerà il comitato elettorale a Fasano della candidata alla Camera dei Deputati per la circoscrizione Brindisi-Taranto di Noi con l’Italia Maria Rosaria Olive in corso Vittorio Emanuele.

  • Zizza(NCI): agevolare la crescita delle aziende e tutelare il lavoro regolare

    Gli ultimi dati sul lavoro sommerso rivelano che solo un azienda su dieci è in regola, oggi il lavoro in nero e quello irregolare resta una delle piaghe più profonde della nostra terra. Accanto a questo le tante vertenze occupazionali. E’ arrivato il momento di programmare nuove politiche per il lavoro, le aziende che producono e che non finiscono nelle maglie della burocrazia riescono a crescere senza dover ricorrere ad espedienti illeciti. Oggi l’accesso al credito è ancora un percorso arduo per le aziende, c’è necessità di  promuovere accordi con le Banche per finanziare: le start-up;  imprese giovanili; imprese agricole ed agroalimentari; le imprese turistiche. I lavoratori hanno bisogno di maggiori garanzie e tutele, la disperazione porta ad accettare qualsiasi condizione di lavoro e questo non fa altro che incentivare il lavoro nero e irregolare. Questo sistema si ritorce sulle aziende che invece rispettano la legge e pagano regolarmente le tasse, un circolo vizioso che danneggia anche il libero mercato. In questi giorni sto incontrando imprenditori  e sindacati, il mio impegno è quello di aprire nuove strade per agevolare la crescita delle aziende e tutelare il lavoro regolare.

  • Zizza (NcI)agenda appuntamenti

    Aziende, associazioni ambientaliste e sindacati sono i prossimi appuntamenti di Vittorio Zizza, candidato di Noi con l’Italia al collegio uninominale della Camera dei Deputati Puglia 13 per la coalizione di centrodestra.Domani 15 febbraio Zizza sarà a Brindisi per completare il suo tour nell’aziende del territorio, incontrerà gli imprenditori e i lavoratori con i quali già da tempo ha istaurato un dialogo aperto su quelle che sono le problematiche del comparto industriale brindisino e le strategie di risoluzione .

  • Agenda degli appuntamenti elettorali del candidato di Noi con L'Italia Zizza

    Giornata intensa per Vittorio Zizza, candidato di Noi con l’Italia al collegio uninominale della Camera dei Deputati Puglia 13 per la coalizione di centrodestra. Oggi pomeriggio alle 18 presso la sala delle Mostre della Biblioteca Comunale di Ostuni si svolgerà un incontro tra l’Associazione Obiettivo Comune e i candidati dei collegi uninominali del centrodestra, ci sarà Vittorio Zizza per la Camera e Tommaso Scatigna per il Senato. Vi aspetto numerosi, sarà una bella occasione per condividere idee e progetti, uno sguardo al futuro del nostro territorio. Sempre nella giornata di oggi Vittorio Zizza sarà presso i comitati elettorali di Fasano, Cisternino, Ostuni e San Vito dei Normanni per organizzare un'importante iniziativa del centrodestra  che avrà luogo a San Vito dei Normanni il prossimo 16 febbraio presso il Laboratorio Urbano Ex Fadda.

  • Zizza (Noi con l'Italia) partita la campagna elettorale

    La mia campagna elettorale è partita ufficialmente sabato  pomeriggio con la presenza del capo politico di Noi con l’Italia, Raffaele Fitto, con il quale da sempre condivido programmi, idee ma soprattutto valori e principi. E’ stato un momento importante ed emozionante al tempo stesso. La presenza dei miei sostenitori e simpatizzanti, che ringrazio con tutto il cuore, mi ha riempito d’orgoglio e mi ha dato un ulteriore carica per affrontare le prossime settimane, la condivisione dei temi e dei propositi, rafforzano ancora di più la mia convinzione che questo territorio ha bisogno di un rappresentante politico che lo difenda, che sia pronto a scontrarsi a muso duro pur di far valere i diritti di tutti.

  • Per Fitto e Zizza grande pubblico a Brindisi per la presentazione dei candidati di Noi con l'Italia

    Grande successo di pubblico per la presentazione dei candidati della lista Noi con L'Italia che in Puglia ha un solo nome di riferimento e cioe' Fitto .Assieme a lui il candidato alla camera nell'uninominale unico per il centro destra Vittorio Zizza ed anche il segretario cittadino del partito Italo Guadalupi. Fitto ha avuto parole incoraggianti per i militanti del partito ricordando che dal loro impegno in questa campagna elettorale dipendera' la vittoria finale della intera coalizione,ma ha anche trovato l'occasione di dare una frecciata a Salvini ed alle sue uscite poco felici proprio a proposito di Noi con l'Italia . Fitto ha espresso anche la convinzione che il suo gruppo rispondera' positivamente alla sue sollecitazioni e che l'elettorato sapra' dare fiducia alla nuova scelta fatta dal leader pugliese . Video

  • Vittorio Zizza Camera Deputati - 4 Marzo 2018

    Vittorio Zizza Camera Deputati - 4 Marzo 2018

  • Zizza ringrazia coloro che lo stanno supportando per la candidatura

    Oggi tanti rappresentati del mio territorio hanno voluto esprimere un elogio al mio operato inviando a Raffaele Fitto del movimento Noi con l’Italia una lettera di appoggio e sostegno alla mia persona. In questa lettera leggo parole di sincera stima e affetto che non possono che gratificarmi. Per cinque  anni ho ricoperto un ruolo in Senato che mi ha consentito di occuparmi di temi, quali l’ambiente, la salute, l’occupazione, la sicurezza, che più di altri stavano a cuore al mio territorio. In questo mio lavoro ho sempre rappresentato gli interessi di tutti i cittadini, gli interessi di chi mi ha votato ma anche gli interessi di chi non mi ha votato, credendo io sempre nel rispetto della democrazia e del libero arbitrio.

  • Zizza amianto nella centrale Federico II di Brindisi

    “L’esposizione all’amianto sui luoghi di lavoro è una questione tutt’altro che risolta, ancora una volta dobbiamo scontrarci con la mancanza di tutela dei lavoratori. Gli stessi incentivi promessi a risarcimento di coloro che hanno trascorso anni a contatto con l’amianto non hanno mai trovato riscontro. Una questione sollevata davanti alla Commissione Ambiente, Bilancio e Lavoro, ma mai chiusa” così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza che oggi ha presentato una interrogazione al Ministro alla Salute, Beatrice Lorenzin, al Ministro all’Ambiente, Gian Luca Galletti, e al Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti.

  • Zizza Ospedale Perrino conferma le sue eccellenze malgrado i tagli

     “L’ospedale Perrino di Brindisi conferma ancora una volta di essere un polo di eccellenze per la sanità pugliese. Lo scorso 24 novembre è stato eseguito con successo il primo trapianto di cornea presso il reparto oculistico. Non posso che esprimere la mia soddisfazione e il mio ringraziamento a tutto lo staff medico e al direttore Giuseppe Pasqualone” così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, interviene sul grande lavoro medico svolto nel nosocomio brindisino.

  • Scuole della provincia brindisina al freddo, Zizza: “Gli studenti pagano lo scotto del fallimento della politica renziana. Oggi scuole senza riscaldamento, domani senza manutenzione. Situazione intollerabile”

    “Scuole della provincia di Brindisi al freddo, gli studenti meritano di più. A pochi giorni da Dicembre e dall’inizio dell’inverno si fanno sentire i primi freddi e nelle aule delle scuole superiori della provincia brindisina restano spenti.

  • Zizza su modalita' accompagnamento a scuola di studenti minori


    “Anche gli studenti delle scuole medie devono essere accompagnati a casa dai genitori, a stabilirlo è una legge a tutela dei minori che salvaguardia l’incolumità dei ragazzini sotto i 14 anni, ma il Ministero dell’Istruzione come intende vigilare? E quali misure intende adottare al fine di evitare che gli istituti scolastici siano chiamati a rispondere in sede civile e penale per fatti accaduti al di fuori degli edifici qualora gli studenti minori escano autonomamente” così il senatore Vittorio Zizza di Direzione Italia in una interrogazione scritta indirizzata proprio al Ministro dell'Istruzione, dell'università e della Ricerca.

  • Zizza su riconversione Brindisi nord: la A2A non giochi con il territorio

     “Riconversione della ex centrale Edipower, A2A nega la presenza di un progetto e parla solo di un’idea di sviluppo, ma i documenti qualche settimana fa  era magicamente sulla scrivania del commissario straordinario Santi Giuffrè: una svista, un gioco di prestigio o cosa?”   Lo afferma il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, vice presidente della Commissione Ambiente del Senato, commentando la risposta dell’azienda alla richiesta da parte della Commissione di poter esaminare il progetto di riconversione della ex Centrale Edipower.

  • Ministro De Vincenti al convegno di Confindustria, Zizza: “Non abbiamo bisogno di proclami, troppe emergenze occupazionali e scippi al territorio. Vogliamo azioni concrete”

    “Il territorio brindisino non ha bisogno di proclami o propagande, il territorio brindisino ha bisogno di fatti concreti, di azioni mirate a risolvere le emergenze e solo così si può pensare di programmare il futuro”. Così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, commenta l’intervento del Ministro per la Coesione del Territorio e del Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, nell’ambito del convegno di Confindustria svoltosi questa mattina a Brindisi.

  • Liceo Coreutico senza accompagnamento pianistico, nessuna risposta dal Governo, Zizza: “Anche dopo l’interrogazione parlamentare, tutto tace. Ma noi non ci arrediamo”

    Liceo Coreutico di Mesagne senza accompagnamento pianistico, il governo tace. “Il Governo si permette di non dare risposte. Ho chiesto, presentando interrogazione parlamentare al Ministro dell'istruzione, delucidazioni in merito alle mancate autorizzazione relative alle due cattedre di Storia della musica e di Accompagnamento pianistico del Liceo Coreutico di Mesagne” dice il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza.

  • Nuovi progetti A2A, il senatore Zizza alla Commissione Ambiente: “Sono progetti che ricadono nell’area SIN, dobbiamo visionarli a tutela della salute dei cittadini”

    “Questa mattina ho chiesto alla Commissione Ambiente di acquisire, presso gli uffici del Comune di Brindisi, i progetti della Società A2A Energie Future-Centrale Termoelettrica di Brindisi Nord -Costa Morena (Ex Edipower), che interessano la zona classificata come SIN, Sito Interesse Nazionale” così il vice presidente della Commissione Ambiente del Senato, il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, interviene sui nuovi progetti presentato da A2A nel sito brindisino .

  • Zizza operazione Araba Fenice sia fatta subito chiarezza

    “La tutela dell’ambiente e la sicurezza dei cittadini deve essere alla base di ogni attività, nessun interesse può esservi anteposto, ben vengono le indagini della Guardia di Finanza di Taranto sulla Centrale Federico II di Cerano quando sono tese ad accertare il rispetto delle norme a difesa del territorio” così interviene il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, a poche ore dal sequestro con facoltà d’uso degli impianti per le ceneri all’interno della Federico II.

     “E’ giusto che si faccia al più presto chiarezza- dice Zizza- la stessa Commissione Ambiente del Senato, che mi pregio di presiedere, non ha mai distolto l’attenzione dalle attività della Centrale Enel Federico II e dall’impatto che queste hanno sul territorio. Ora confidiamo nella Magistratura e nel corso della giustizia”.

  • Provincia di Brindisi al collasso, niente soldi per scuole e strade, anche la Santa Teresa verso la chiusura, Zizza: “Difenderemo i diritti dei nostri ragazzi e delle famiglie”

    “La Provincia di Brindisi è al collasso, niente più soldi neppure per la sicurezza delle strade e i riscaldamenti nelle scuole. Non è così che il governo può trattare un territorio, creando nuove emergenze che si aggiungono alle vecchie. Ed intanto la società in house, la Santa Teresa, rischia di chiudere i battenti. Il futuro di molte famiglie si fa buio” così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, commenta il catastrofico scenario rappresentato questa mattina presso la Provincia di Brindisi. "Per l’Ente brindisino si prospetta il default, questo concretamente si traduce in perdita di posti di lavoro e servizi primari che a breve verranno a mancare- dice Zizza- è inconcepibile che ne il governo regionale e ne il governo centrale stiano muovendo un dito per restituire ciò che di diritto appartiene a questo territorio”.

  • Pilone vasca rifiuti sulla spiaggia.Zizza sospendere i lavori

    Vasca dei reflui sulla spiaggia del Pilone, Zizza: “Proseguiamo con il lavoro di concertazione, dopo le audizioni in commissione Ambiente del Senato ora un tavolo anche con la commissione Ambiente della Regione Puglia”.Il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, vice presidente della commissione Ambiente del Senato, torna sul progetto per la realizzazione di una vasca di raccolta reflui sul litorale del Pilone, marina di Ostuni e la necessità di delocalizzarla per tutelare il territorio.

  • Zizza 67 voli cancellati nel salento da Ryanair

     

    “Ancora una volta la città che subirà le ripercussioni maggiori sarà Brindisi e il suo aeroporto. E' inaccettabile che a pagarne le conseguenze siano i cittadini perchè la compagnia low cost ha organizzato male le ferie del proprio personale. Davanti ad una situazione di questo genere, che ha del paradossale, la Politica sia a livello regionale che nazionale, deve farsi sentire- dice il senatore Zizza- Il problema è che, così come più volte abbiamo denunciato, il Pd pugliese non pare abbia mai avuto alcuna intenzione di tutelare e far crescere la nostra terra, soprattutto Brindisi e la sua provincia. Ricordo che i brindisini, in questi anni, si sono visti man mano discriminare da scelte portate avanti dal centro sinistra. La chiusura, ad esempio della Camera di Commercio e della Polizia Postale, il declassamento dell'autorità portuale, il ritardo su bonifiche e ambientalizzazioni delle industrie del petrolchimico, sono solo alcuni degli aspetti che hanno penalizzato il nostro territorio”.

  • Zizza ci invitano a Roma ma non a Brindisi per il tavolo per Brindisi

    “Ci hanno chiesto di partecipare agli incontri preliminari a Roma ma poi dimenticano di invitarci qui a Brindisi quando si apre il primo confronto tecnico sullo sviluppo del territorio” così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, interviene sulla mancata partecipazione della politica all’incontro in Prefettura con il Ministro per la Coesione territoriale e per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti.

  • Zizza l'integrazione scolastica un diritto indiscutibile

    L’integrazione scolastica è oggi un diritto negato ai nostri ragazzi. Le nuove linee guida della Regione Puglia sulla riorganizzazione dell'integrazione scolastica, ovvero per i bambini diversamente abili, è una negazione inaccettabile del diritto allo studio e all'integrazione di questi studenti” così il senatore di direzione Italia Vittorio Zizza commenta la situazione dei tanti studenti diversamente abili rimasti senza l’assistente scolastico. Molti di questi ragazzi non hanno potuto cominciare l’anno scolastico così come i loro coetanei perché è stato negato loro il diritto allo studio, la causa nei tagli previsti dal nuovo piano regionale.

  • Zizza a Puglia tv basta con il depauperamento del nostro territorio

    L'accorpamento della camera di commercio di Brindisi a quella di Taranto e' quindi cosa fatta e oramai sancita con un provvedimento ufficiale del governo.Si sa da tempo ma quando una cosa del genere avviene lascia sempre l'amaro in bocca. Il grido d'allarme sull'abbandono del nostro territorio da tutti coloro che contano a livello politico sia nazionale che regionale e' stato evidenziato dal senatore di Direzione Italia Vittorio Zizza che con un comunicato invita i brindisini ad alzare la testa e a dire basta a queste sconfitte continue che hanno depauperato il territorio di strutture indispensabili

  • Zizza cancellata la camera di commercio di Brindisi con un ennesimo scippo

    “Cancellata la Camera di Commercio di Brindisi, il Ministro dello Sviluppo Economico Calenda firma il decreto per la razionalizzazione degli Enti camerali, ed in Puglia scompare, guarda caso solo Brindisi e Taranto. Ancora un colpo al nostro territorio” così il senatore Vittorio Zizza di Direzione Italia commenta la decisione del governo di accorpare gli enti camerali.

  • Zizza su biglietteria chiusa alla stazione di Ostuni

     “La biglietteria della stazione ferroviaria di Ostuni chiude per ferie e lascia a terra i passeggeri” così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, interviene sul provvedimento assunto da Ferrovie Italiane di chiudere dal 2 al 20 agosto il servizio biglietteria ed informazioni.“E’ assurdo che in un periodo come questo in cui c’è un grande afflusso di turisti si decida di interrompere un servizio così importante- dice Zizza- Sebbene all’interno della stazione ferroviaria ci sia la macchinetta automatica non è detto che tutti siano in grado di usarla”.

  • Zizza :la commissione al senato chiede la documentazione del gasdotto Eagle

    Il Presidente della Commissione chiede ufficialmente al Governatore della Puglia, Michele Emiliano, con nota del 20 Luglio, , tutta la documentazione relativa al progetto.

  • Zizza ,con il decreto sul Sud Si poteva fare meglio

    In merito al decreto legge per la crescita economica nel Mezzogiorno, testo rivisitato in Commissione Bilancio,  rimaniamo dell'idea che si potesse fare molto di più

  • Zone Zes in Puglia :Zizza controlliamo che Bari non sacrifichi Brindisi

    Due le zone Zes per la Puglia .La scelta del governo mette fine alle polemiche dei giorni scorsi con la guerra tra Bari-Brindisi e Taranto.Adesso pero' bisogna controlare che Bari non faccia il solito boccone di Brindisi ed e' per questo che Direzione Italia ed il senatore Zizza staranno molto attenti perche' cio' non accada

  • Zizza :dopo la decisione di due zone Zes ,adesso si lavori per valorizzare il porto di Brindisi

    La Commissione Bilancio del Senato accoglie la proposta di riconoscere due Zes, Zone Economiche Speciali per la Puglia. “Ora è il momento di valorizzare Brindisi e tutelare gli interessi del territorio”così il senatore Vittorio Zizza di Direzione Italia commenta decisione della Commissione Bilancio del Senato sulle modifiche apportate al decreto per il Mezzogiorno.

    “ Ho partecipato anche ad un tavolo tecnico importante con il Ministro De Vincenti, al quale hanno preso parte anche i colleghi Tomaselli e Mariano, il Presidente della Provincia e Commissario

  • Regione,Zizza un rimpasto senza tenere in conto la provincia di Brindisi

    Rimpasto nella giunta regionale, Emiliano non assegna neppure una delega alla provincia di Brindisi. “Ancora una volta Brindisi ignorata, la storia di questa provincia cancellata dalla politica regionale ”. Così il senatore Vittorio Zizza di Direzione Italia commenta il nuovo governo regionale varato dal presidente Michele Emiliano.

    Il territorio di Brindisi ne esce penalizzato- sottolinea Zizza- Il governatore Emiliano non nomina

  • Zizza:urge conoscere i dettagli sul gasdotto Eagle-lng

    “Urge quanto prima conoscere nei dettagli il progetto del gasdotto Eagle LNG che attraverserà Lendinuso, marina di Torchiarolo, e l’impatto che questo impianto avrà sul territorio. Questa mattina stessa ho presentato, all'attenzione del Presidente della Commissione Ambiente del Senato, una richiesta di indagine conoscitiva e con relative audizioni”. Così il senatore Vittorio Zizza, vice presidente della Commissione Ambiente, ha annunciato l’iniziativa di Direzione Italia, condivisa e sostenuta anche dagli altri gruppi politici componenti della Commissione.

    “A breve definiremo tempi e modalità nel calendarizzare il ciclo di audizioni che verranno convocate con la massima celerità e riguarderanno il Ministero Ambiente, Regione Puglia e Comune di Torchiarolo - annuncia il senatore Zizza- Molto singolare anche il modo in cui il Governatore Emiliano, in occasione della conferenza stampa romana, abbia manifestato la sua approvazione verso un progetto per il quale ancora manca la valutazione di impatto ambientale da parte del Ministero e del quale ancora non si conoscono i particolari nel dettaglio”.

  • Zizza :incentiviamo le imprese favorendo la Zes

    “ Aiutiamo le nostre aziende a crescere e sosteniamole affinchè sappiano emergere anche sui mercati internazionali, piuttosto che mortificare il territorio favorendo il progetto del gasdotto Eagle LNG a Lendinuso, marina di Torchiarolo, così come sta facendo la Regione Puglia” così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, che già da tempo ha proposto una serie di emendamenti per il Mezzogiorno.

PD_RosyBarretta_1.jpeg
BANNER-VITALI-300X250.jpg
Andrisano_gif_1.gif

Live Streaming

Abbiamo 1131 visitatori e nessun utente online

© 2017 Puglia tv canale 116 Reg. Tribunale Brindisi n.5/2015 - Dir. Resp. A. Paviglianiti - P.Iva 01880490741 maggiori info - All Rights Reserved. Powered by Odisseo.com